La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.
Follow missmess.lazypippi @ Instagram

MissMess

MissMess

Life, Love, Passion

Yogurt al limone, diete, morbide coperte e Pretty Woman!

Decisamente una serata da Oscar questa!   Oscar perchè sono ancora a dieta ed è già martedì! La povera orata che si è sacrificata per la mia cena è stata…

Decisamente una serata da Oscar questa!

 

Oscar perchè sono ancora a dieta ed è già martedì!
La povera orata che si è sacrificata per la mia cena è stata scannata dalla sottoscritta in tempo record, lische comprese, complice la fame nera causata da un poco tattico pranzo al Bollicine.

 

Oscar anche per questo!

 

food&wine

I GRISSINI delle Bollicine

Ora, per chi non bazzica a Trieste, le Bollicine possono essere delle semplici bollicine; per me, invece, è uno dei luoghi del peccato: trabocca di bottiglie frizzanti, di golosi piatti di pesce, di verdurine ricercate  e di GRISSINI.

I GRISSINI delle Bollicine.

Croce e delizia delle ferree diete tenacemente iniziate e tanto tenacemente abbandonate  da me e Sara.
Sempre insieme in  queste occasioni perché “se le cose si fanno in due c’è più possibilità di riuscita”.
E poi c’è qualcuno con cui  condividere la disfatta all’arrivo del weekend in cui “ dopo una settimana allucinante ci sta un piccolo aperitivo con gli amici con cena tipica austroungarica e dopocena  da Grom per il mezzo kilo di pistacchio della staffa , senza panna, ovvio!”

Ecco, in questi casi c’è davvero bisogno dell’amica a dieta.  Dovrebbe essere obbligatorio averla.

Io oggi, alle Bollicine, non ho ceduto ai GRISSINI. E anche Sara è ancora a dieta.

Finalmente scende la sera, un’altra giornata di dieta è passata e alla tv danno, per la miliardesima volta, Pretty Woman!

Questo vale un Oscar e un Oscar vale un dolcetto.

Ligia, sotto le mie morbide coperte, cullata dalla  musica dei Roxette, mi godo il mio dolce preferito nei periodi dietetici: lo yogurt al limone! Ha un sapore fantastico.

E poi, in fondo è vero, in due c’è più possibilità di riuscita! Almeno fino a mercoledì!

Nessun commento su Yogurt al limone, diete, morbide coperte e Pretty Woman!

Diletta con le sue resine, i suoi pizzi e tanti tanti scintillanti Swarovski

Ho ufficialmente un problema: la mia amica Diletta si è data alla sublime arte della creazione di gioielli. Non fa che creare e creare, di giorno e di notte, supportata…

Ho ufficialmente un problema: la mia amica Diletta si è data alla sublime arte della creazione di gioielli. Non fa che creare e creare, di giorno e di notte, supportata dal suo futuro marito, nonché mio amico d’infanzia, e da una valanga di Swarovski e pizzi e resine sparse in cantina!

 

 

Avendo una passione smisurata per gli orecchini io non ce la faccio a non comprarli.

 

Li vorrei tutti.

 

resine e pizzi in vacanza

 

 

Estivi, invernali, di pizzo, di resina. Tutti. Quando ci incontriamo da Drops per bere un caffè, mangiare qualche macaron e chiacchierare di noi e Dile estrae dalla sua borsetta la scatola magica, io mi sento avvolta dalla musica suadente di Enya, come se fossi in uno spot pubblicitario, finchè la scatola si apre ed il mio cervello va in tilt: li voglio tutti! Ma proprio tutti perché, in fin dei conti ne ho assoluto bisogno!

 

 

Date un’occhiata su Instagram alla sua pagina: dilettalaboranti
oppure su Facebook: Diletta Laboranti
oppure scrivete una mail con oggetto ORECCHINI a: diletta.laboranti@hotmail.com
Fate come preferite ma fate attenzione: non si torna più indietro!!!

 

Nessun commento su Diletta con le sue resine, i suoi pizzi e tanti tanti scintillanti Swarovski

14 febbraio 2014

Senza volerlo, senza cercarlo, il 14 è capitato nella mia vita.

Senza volerlo, senza cercarlo, il 14 è capitato nella mia vita.
Era il novembre del 2003.
E’ tornato nel 2005.
Nel 2013 ha deciso di legarsi a me per sempre.
Il 14 febbraio mi piace un sacco.
L’amore mi piace.
Il cuore mi piace.
La passione mi piace.
MissMess, per me, è tutto questo e non poteva che nascere il 14!

Nessun commento su 14 febbraio 2014

La maledizione di avere delle amiche Chef!

Molto spesso mi chiedo perché io sia circondata da amiche Chef! Amiche alle quali voglio un gran bene ma, accidenti a loro, cucinano da dio e ciò porta sempre allo…

Molto spesso mi chiedo perché io sia circondata da amiche Chef! Amiche alle quali voglio un gran bene ma, accidenti a loro, cucinano da dio e ciò porta sempre allo stesso punto: mangio troppo e cucino troppo poco…per loro!

Sara non fa che rimproverarmi perché non ho mai cucinato per lei in 10 anni. Ma, vista dal mio punto di vista notoriamente ottimistico, una decade è solo un decimo della vita che mi aspetta perciò ho deciso di iniziare ad esercitarmi in maniera importante per stupirla con effetti speciali e farla capitolare nella mia cucina.

Da ora, quindi, parte una decade che utilizzerò per affinare la mia arte ai fornelli (vorrei comunque pubblicamente chiarire che le amiche che hanno pasteggiato alla mia mensa sono rimaste molto soddisfatte ed è stato solo un caso se Sara ha sempre avuto un impegno improrogabile e non ha mai potuto deliziarmi con la sua presenza!).

Le ricette non sono mie ma la buona volontà e la quantità immensa di libri di cucina che riempiono la mia libreria si.

Ringrazio fin d’ora chi mi darà spunti, consigli e idee.

Sottolineo che AMO cucinare.

Prometto che mi impegnerò nonostante io sia retrò: non ho il Bimby ma, nonostante ciò, ce la farò!

LazyPippi is ready to go!

Nessun commento su La maledizione di avere delle amiche Chef!

You might also like...

Drink of The Week - La Piña Colada di Bosio!

Biodelivery! Frutta e verdura bio online!

Type on the field below and hit Enter/Return to search