1. ” La prima volta che entrerete da Bosio per un aperitivo capirete perchè,
  2. dopo il primo assaggio,
  3. ho deciso di creare una rubrica settimanale di drink.
  4. Perchè raccontarveli tutti insieme è impossibile.
  5. Perchè se l’occhio vuole la sua parte, il palato non è da meno.
  6. Perchè avere qualcuno che te li presenta come fa Gian
  7. merita un racconto dettagliato”.

 

  1. Nasce, quindi, l’hashtag #DrinkOfTheWeek

 

  1. Questa settimana parliamo del
  2. Daiquiri.

 

  1. Che a me fa subito anni ’80,
  2. la colonna sonora di Vacanze di Natale
  3. e la mia infanzia felice.

 

  1. Non lo so perchè.
  2. Sarà lo zucchero intorno al bicchiere,
  3. sarà una reminescenza legata alle amiche della mia mamma che,
  4. con la testa cotonata alla Farraw Fawcett,
  5. degustavano Daiquiri sulla spiaggia
  6. mentre io bambina cercavo di carpire i segreti
  7. che si raccontavano bisbigliando.

 

  1. Tant’è.
  2. A me il Daiquiri mette gioia.
  3. Ed è con la stessa gioia
  4. che vi racconto di quello bevuto da Bosio.

 

 

  1. Cocktail a base di rum,
  2. succo di lime e
  3. sciroppo di zucchero.

 

  1.  Si shackera e si versa nel bicchere.
  2. Lo zucchero di canna intorno al bicchiere
  3. stempera l’ amaro del lime.

 

  1. Secondo me è un drink molto elegante, deciso e fresco.

 

 

  1. Non l’avevo praticamente mai ordinato prima
  2. ma da quest’estate le cose cambieranno.

 

  1. Thank you Bosio for the advice!

 

 

  1. Bistrot Bosio –  Via Trieste, 153 – Staranzano

 

  1.  Facebook
  2. Instagram

 

  1. Foto di Felice Sorrentino