Come non comprare quella pirofila rosa fuori e bianca dentro?

Per le mie quiche autunnali Γ¨ perfetta e poi fa cosΓ¬ shabby πŸ™‚

Ieri sera ho provato ad unire un pΓ² di ingredienti e ne Γ¨ uscita una delizia.

Mentre accendevo l’ennesima candela verde con le renne e appendevo morbidi Candy Canes in giro per casa,

improvvisavo quella che ho deciso sarΓ  uno dei miei cavalli di battaglia di questo autunno.

La mia quiche d’autunno al sapore di zucca e cipolla di Tropea ( ma anche di zucchine, stracchino e gouda! )

 

  1. Ingredienti
  2. 2 zucchine verdi grandi
  3. 400 gr di zucca
  4. 200 gr ca di stracchino
  5. 100 gr ca di formaggio gouda
  6. 2 cipolle rosse di Tropea
  7. Olio d’oliva q.b.
  8. Sale q.b.

 

 

  1. Procedimento

 

  1. Tagliare le verdure a pezzettoni e farle rosolare in una tegame con un pΓ² d’olio d’oliva.

 

IMG_9287 IMG_9288 IMG_9289

  1. Io aggiungo il sale solo a fine cottura ed uso quello in grani anzichè quello fino perchè adoro quel sapore forte e croccante!
  2. ( I quintali di sale di Ibiza che mi trascino a casa ogni anno in questi casi sono fondamentali!!! )

 

  1. Distendere la pasta brisè nella pirofila foderata con carta forno.
  • Β ( Io ho spudoratamente comprato la pasta pronta ma conosco qualcuno che la prepara con le sue manine – vedi le mie amiche chef! ).

 

  1. Una volta ammorbidite le verdure, versarle nella tortiera ed aggiungere lo stracchino ed il gouda.

 

  1. In chiusura, coprirla con la cipolla rossa di Tropea.

IMG_9290IMG_9305IMG_9306

  1. Infornare a 200 gradi per ca 40 minuti.

 

  1. SarΓ  che io sono una tipa poco precisa perΓ² i munti, per me, sono spesso indicativi….quando diventa dorata e croccante al punto giusto Γ¨ pronta πŸ˜‰

 

IMG_9309

IMG_9314

IMG_9318